Crisi economica e lavoro in Italia

Nessuna classe politica per quanto incapace e corrotta avrebbe potuto ridurre così questo paese se non avesse avuto la complicità di milioni di italiani. I nuovi dati dell’Istat sull’aumento della disoccupazione (dal 12,6 al 13,2%) smentiscono clamorosamente la propaganda del governo (e dell’informazione subalterna) sul miracolo del Jobs act. Niente lavoro soprattutto per i giovani, un esercito che sale dal 41,2% al 42,6% mentre in Europa la media è del 21,1%. Ancora in calo gli … Continue reading